Categorie

News

Tex a Spoleto: le frontiere di Enrique Breccia

La mostra, a Spoleto dal 30 luglio al 29 ottobre 2016, illustra il rapporto che lega l’argentino Enrique Breccia al mitico Tex Willer che, pubblicato ininterrottamente da più di cinquant'anni, è il più longevo personaggio del fumetto italiano.

La mostra illustra il rapporto che lega l’argentino Enrique Breccia al mitico Tex Willer che, pubblicato ininterrottamente da più di cinquant'anni, è il più longevo personaggio del fumetto italiano e, insieme a Superman e Batman, uno dei più duraturi del fumetto mondiale.  L’occasione è data dal fatto che Enrique Breccia si è stabilito da qualche anno a Spoleto e qui ha prodotto l’ultima sua fatica grafica, Tex. Capitan Jack, che la Bonelli editore  ha presentato a Milano  il 23 giugno.
In mostra sono esposte alcune delle tavole originali di questo Speciale Tex n.31 che costituiscono un momento di “immersione” nel fumetto e un’occasione per conoscere meglio l’artista Enrique Breccia. Durante il periodo di apertura della mostra saranno molte le occasioni per avvicinare e conoscere i  tanti aspetti che caratterizzano o si collegano al mondo del fumetto:
•    La Scuola Internazionale di Comics di Jesi propone e realizza una serie di workshop a pagamento, della durata di tre giorni, uno dei quali tenuto da Enrique Breccia, per ragazzi ed adulti; saranno occasioni per avvicinarsi, sotto la guida di esperti e artisti del settore, al linguaggio del fumetto e al suo valore narrativo, attraverso la realizzazione di uno storyboard. 
(per informazioni: : jesi@scuolacomics.it ; tel. 0731 844181)
•    Il Museo nazionale del Ducato propone un percorso cinematografico in quattro incontri (a cura di Ivan Moliterni) che disegnano un percorso sulle tracce delle ambientazioni, delle narrazioni e dell’immaginario costruiti e raccontati dal personaggio Tex Willer. Ogni proiezione è preceduta da un workshop  introduttivo che presenta il film, il contesto storico-cinematografico, l’autore, il linguaggio utilizzato. Dopo la proiezione è previsto il dibattito con il pubblico. 
Inoltre si terranno due sessioni di Reading di fumetti (a cura della Associazione Teodelapio) con attori che reciteranno brani tratti da fumetti di Enrique Breccia.
Ingresso compreso nel biglietto di ingresso alla mostra
E’ previsto anche  un Concorso per le scuole di II grado: dalla metà di settembre alla fine di ottobre si terranno incontri con le scuole e il lancio di un concorso per la realizzazione di una “striscia”; in primavera 2017 è prevista la premiazione della realizzazione più originale a cura di una giuria di esperti.
La mostra rimarrà aperta fino al 29 ottobre 2016
Al bookshop è disponibile oggettistica esclusiva dedicata al tema della mostra. 
Per informazioni: info.museoducatospoleto@beniculturali.it
 

Costo del biglietto: intero € 4.00; ridotto (18-25 anni) € 2,00 Biglietto integrato Mostra con Museo nazionale del Ducato: intero: €. 10,00; ridotto (18-25 anni) €. 5,00; Per informazioni 0743224952
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Spoleto, Museo nazionale del Ducato di Spoleto
Orario: lunedì, 9.30-14.00; martedì-domenica: 9.30-19.30 (ultimo ingresso ore 18.45)

Indirizzo: Piazza Campello, 1 06049 - Spoleto (PG)
Telefono: 0743224952 Fax: 0743224952
E-mail: pm-umb@beniculturali.it