Categorie

News

Il restauro del Cabreo della Commenda dei Santi Giacomo e Apollinare dell’Ordine di Malta di Norcia

E' stato restaurato un prezioso Cabreo della Commenda dei Santi Giacomo e Apollinare dell’Ordine di Malta di Norcia, 1750 proveniente dall’archivio del comune di Norcia, attualmente in deposito presso la Sezione di Spoleto.

#laculturanonsiferma

Nell’ambito dell’attività svolta dal Laboratorio di legatoria e restauro dell’Archivio di Stato di Perugia e con la disponibilità del Comune di Valpolicella che ha finanziato l’intervento, è stato restaurato un prezioso Cabreo della Commenda dei Santi Giacomo e Apollinare dell’Ordine di Malta di Norcia, 1750 proveniente dall’archivio del comune di Norcia, attualmente in deposito presso la Sezione di Spoleto.

Nel cabreo, realizzato dal milanese Carlo Matteo Rezzonico, pubblico geometra, su incarico del cavalier fra’ Francesco Parisi dell’Ordine di Malta, titolare delle Commende di Norcia e di Todi, sono elencati e descritti i beni immobili che l’Ordine di Malta possedeva nei territori di Norcia, Todi e Arquata. Il prezioso volume è arricchito da disegni acquarellati che riproducono appezzamenti di terra, chiese e conventi dell’ordine, alcuni centri abitati, dove sono evidenti i danni conseguenti agli eventi sismici che flagellarono il territorio di Norcia nel XVIII secolo, nonché alcune scene di vita quotidiana lungo il fiume Tronto nel territorio di Arquata.

Il restauro costituisce un bell’esempio di come la collaborazione fra pubblico e privato consenta di  mettere in salvo e recuperare un bene culturale dalla possibile perdita.     

Sezione di Archivio di Stato di Spoleto, Comune di Norcia, «Cabreo della Commende di San Giacomo di Norcia e di Sant’Apollinare di Todi» (1750).

 

 
Data Inizio: 29 maggio 2020
Data Fine: 08 giugno 2020
Costo del biglietto:
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Spoleto, Archivio di Stato di Perugia. Sezione di Spoleto
Orario: Temporaneamente chiuso
Telefono: 0743/43789
E-mail: sass.aspg@gmail.com
Sito web